Archivio per giugno 2008

di nuovo primavera

giugno 4, 2008

e’ tanto che non scrivo.  qualcuno mi ha scritto  per chiedermi che fine avevo fatto, beh! bella soddisfazione sapere che qualcuno della blogosfera mi segue da chissà dove…

questo blog mi ha fatto scoprire l’emozione di dire la mia e di ricevere le opinioni di quelli che  leggono, senza troppo timore di essere contrariata o di svelarmi.  credo che sia un po’ più complesso di quello che dicono in tanti, che il blog è solo per egocentrici, narcisi che protetti dall’anonimato dicono quello che pensano senza paura delle conseguenze. credo infatti che per qualcuno, magari come me, il blog sia un bel luogo di riflessione, dove mettere in fila i pensieri e accorgersi così di avere argomentazioni complesse, interessanti e strutturate.  argomentazioni belle da sentire e forse utili da condividere.

non so se è capitato anche a voi, in un preciso momento della vita di poter dire “io penso questo”, “io sono questo” e sentire in quel stesso preciso istante che con quelle parole si stava testimoniando tutta la propria storia, tutto il proprio corpo, che con quella affermazione di opinione e di pensiero non si afferma solo il l’opinione momentanea su fatto di cui si parla. mi sto rendendo conto da qualche tempo che le mie parole sono come appendici di me, nuovi pezzi da carne che mi compongo e mi accrescono.

le mie parole sono io.

Annunci